La tua azienda usa un PLM? Completalo con un PIM

Man mano che l’azienda cresce aumenta anche l’offerta dei suoi prodotti.

Alcuni prodotti nuovi vengono creati, altri vengono ridisegnati, altri vengono cancellati dalla produzione.

Si registra dunque un costante incremento di informazioni relative al prodotto.

PLM: un software che permette di gestire il ciclo di vita di un prodotto

Oggi la gestione di grossi volumi di informazioni passa dall’utilizzo di software che vengono progettati e realizzati in modo da semplificare l’attività a chi ha a che fare con questa mole di  informazioni.

Leggi altri articoli qui

Uno tra questi è il PLM (Product Lifecycle Management), un sistema che permette alle aziende manifatturiere di gestire, controllare e integrare i dati e documenti che fanno riferimento allo sviluppo e alla realizzazione di un prodotto dall’inizio alla fine del  suo ciclo di vita.

Si tratta di un software che si integra con altri software come l’ERP e il CAD, il PDM, l’SRM, l’SCM.

Il PLM pertanto è importante e insostituibile in un’azienda moderna, poiché gestisce l’intero ciclo di vita del prodotto dall’ideazione alla progettazione, e dalla progettazione alla fabbricazione, compresi post-vendita, garanzia e smaltimento.

Quindi perchè dovrei interessarmi al PIM?

Abbiamo dunque definito quelle che sono le caratteristiche principali che riguardano un PLM, ma esiste anche un’altra soluzione avanzata per la gestione delle informazioni di prodotto: il PIM (Product Information Management), che risulta essere complementare al PLM. 

La differenza è infatti legata al fatto che il PIM aggiunge ai dati gestiti dal PLM tutte quelle informazioni che vanno elaborate per comunicare all’esterno il prodotto, come quelle che servono a venderlo (cataloghi, brochure, schede tecniche, sito internet) o quelle altrettanto importanti per usare correttamente  il prodotto (manuali d’uso, manuali installazione, avvertenze, rispetto alle normative, troubleshooting, ecc.) che  non trovano spazio nel PLM.

pim plm azienda ekr orchestra

Vuoi sapere quali sono le differenze più specifiche tra queste due soluzioni? 

In questo precedente articolo abbiamo parlato in modo più dettagliato riguardo al PIM e al PLM.

Perché integrare un PIM al tuo PLM?

Come si può notare, l’utilizzo di un software come il PLM risulta essere limitato solo a una certa categoria di informazioni di prodotto, principalmente riferite alla fase di progettazione e sviluppo, nonché della costruzione del prodotto.

Se la tua azienda, ad oggi, utilizza solamente un PLM, completalo con un PIM.

Si tratta infatti di una soluzione che permette di semplificare i processi, permettendoti di potenziare le possibilità di comunicare il prodotto ottimizzando i tempi e creando efficienza.

Con un PIM puoi infatti beneficiare di diversi vantaggi come:

  • Una gestione integrata ed efficace delle informazioni presenti in azienda (spesso poco raggiungibili e aggiornate)
  • Riduzione dei costi di gestione e risparmio nelle traduzioni
  • coerenza e non ambiguità dei contenuti (spesso origine di disguidi o perfino cause penali)
  • Facile espansione della gamma di prodotti
  • Forte flessibilità che permette di personalizzare i messaggi a seconda del destinatario o del media

Le aziende che creano prodotti devono oggi affrontare sfide più grandi che nel passato. Per garantire la crescita, le aziende devono vendere più velocemente, con meno risorse, più regolamenti, in mercato sempre più globale e competitivo.

Grazie a EKR Orchestra®, il metodo che si basa suo moderno PIM / CCMS progettato in EKR, potrai trasformare la gestione delle informazioni in un asset strategico.

Vieni a conoscere questa soluzione.

Scopri EKR Orchestra qui

 

Giorgio Saleri
Business Developer

Leave a reply:

Your email address will not be published.

captcha
- Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati

Site Footer

Sliding Sidebar

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Resta informato ricevi tutte le ultime notizie!

You have Successfully Subscribed!