cataloghi e informazioni prodotto con pmi ekr orchestra

La ricetta segreta di chi sforna cataloghi senza impazzire

Creare un catalogo non è un’impresa semplice.

Decine se non centinaia di informazioni da tenere in considerazione, dati da cercare, inserire e verificare.

Molto spesso si tratta di un’attività che richiede giorni o mesi di lavoro e grande coordinamento tra risorse e reparti diversi.

Quindi come ben sai, realizzare un catalogo di prodotto non è cosa semplice.

Avrai  presente cosa succede quando arriva il fatidico momento di rifare il catalogo: il caos e la frenesia tra colleghi, la complessa ricerca di informazioni, le bozze, le correzioni, ecc.

Ti spiego quali sono i motivi di tanta ansia

  1. Le informazioni relative al tuo prodotto, che prevedono decine di attributi e forse centinaia di record (dati, testi, immagini, disegni), quasi sempre sono racchiuse in documenti proprietari e silos sparsi in tutta l’azienda.
  2. I dati dei prodotti sono gestiti in genere da fogli excel diffusi nei dipartimenti aziendali con pochi o nessun “processo di gestione”, sincronizzazione o collaborazione tra gli autori.
  3. La maggior parte delle organizzazioni, grandi e piccole, dovendo raccogliere informazioni da documenti vari, fa un uso inevitabile di copia/incolla da un documento all’altro, e quindi fa fatica a tenere allineati i dati dei prodotti per garantire la precisione e la coerenza nel tempo, tra i vari media.

Tutto questo fa sì che…

Le informazioni vengono duplicate e soggette a errori. In azienda vi è un proliferare incontrollato di documenti.

Gli errori nella distribuzione dei dati di prodotto portano a inutili costi e diminuzione della soddisfazione del cliente. Sai che un dato sbagliato sul catalogo può portare il cliente a fare un ordine sbagliato?

Le incertezze sull’integrità e l’accuratezza dei dati rallentano il time-to-market di un prodotto.

La mancanza di una tecnologia di supporto per le lingue, limita la possibilità di un’efficace espansione globale del tuo mercato

Però ci sono aziende che producono senza problemi decine e decine di cataloghi, in variante di lingua, in variante di mercato, in variante di funzione, anche per tipologia di fruitore (per il trade o per il retail, per i tecnici ecc.).

Come fanno queste realtà a creare così rapidamente e con precisione i cataloghi?

Qual è il segreto di queste imprese? Quale la loro arma segreta?

Devi sapere che l’elemento di vantaggio di queste imprese ha un nome e un cognome.

Queste aziende sono più efficienti nel realizzare cataloghi complessi perché hanno un PIM.

cataloghi e informazioni prodotto con pmi ekr orchestra

Che cos’è un PIM?

Il PIM è un efficace ed efficiente sistema end-to-end utilizzato per centralizzare, organizzare, categorizzare, localizzare, sincronizzare, arricchire, distribuire e pubblicare i dati dei prodotti in base a delle regole.

A cosa serve un PIM?

A creare un’unica fonte attendibile di dati di prodotto, integrando e trasformando le conoscenze dei dipartimenti in un asset strategico per tutta l’azienda.

Sai quali sono i vantaggi di questa tecnologia?

Più efficace gestione dei dati prodotto

Un PIM consente di organizzare, archiviare e gestire le informazioni con maggiore semplicità: tutto questo permette di dotarsi, in tutti i reparti, di informazioni corrette e aggiornate.

Migliore esperienza del cliente

Il vantaggio è quello di aumentare la produttività nella gestione dei dati di prodotto ma anche di incidere positivamente sull’esperienza finale del cliente. Quindi time-to-market corretti, reclami e resi diminuiti e un miglior servizio al cliente.

Risparmio sui costi

Un buon PIM consente di ridurre tutti quei costi detti operativi, ma non solo, anche i costi delle traduzioni. L’ottimizzazione dei costi è possibile grazie a informazioni perfettamente organizzate ed etichettate, e memorie di traduzioni sempre disponibili in azienda. Che si traducono in un minor rischio di errori e ambiguità.

Migliore gestione del tempo

Un software PIM permette di ottimizzare i tempi di lavoro, sia migliorando le attività quotidiane sia rendendo più efficace la comunicazione tra i reparti. I lavori di inserimento manuale si riducono, le attività ridondanti si automatizzano in modo da rendere più produttivi i professionisti dell’area marketing e dell’ufficio tecnico.

Maggiore integrazione

Il PIM consente di gestire la totalità delle attività legate alla gestione delle informazioni, sia nell’ufficio tecnico sia nell’ufficio marketing. L’efficacia è dovuta anche alla flessibilità della soluzione, che si può adattare all’attività specifica e alla tipologia di lavoro.

Questa piattaforma consente di avere tutti i vantaggi sopra descritti, ed è anche l’arma segreta delle aziende che sfornano ogni giorno cataloghi diversi e complessi.

Anche la tua azienda riesce a creare cataloghi altrettanto in fretta? Se non è così perché non approfondire come il nostro PIM, a cui abbiamo dato il nome di EKR Orchestra, può cambiare la tua vita?

In un prossimo post ti spiegherò perché abbiamo scelto il nome EKR Orchestra®.

Sei curioso di conoscere come funziona EKR Orchestra®? Puoi scoprirlo qui.

Scopri EKR Orchestra qui

 

Giorgio Saleri
Business Developer

Leave a reply:

Your email address will not be published.

- Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati

Site Footer

Sliding Sidebar

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Resta informato ricevi tutte le ultime notizie!

You have Successfully Subscribed!